FARM.RE CLELIA

registrati farmacia promozioni consigli prodotti servizi carta fedeltà contatti chi siamo

Il meraviglioso viaggio verso la vita

ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA

Durante il periodo della gravidanza si raccomanda di seguire una dieta varia che comprenda tutte le sostanze nutritive di cui la mamma ed il suo bambino possano aver bisogno, eliminare fumo ed alcolici e limitare l’assunzione di the e caffè. È consigliabile bere abbondantemente: l’acqua depura i reni e il sangue, favorendo il buon funzionamento intestinale.

Ecco qui di seguito qualche consiglio riguardo all’alimentazione durante la gestazione: nel primo trimestre potrebbe fare la sua comparsa la nausea. Per attenuare questo fastidioso sintomo è consigliabile mangiare poco e preferire cibi asciutti e leggeri. L’assunzione di zenzero può aiutarti a controllare la nausea, che comunque tende a scomparire entro la 16-20a settimana. Durante tutto il periodo della gravidanza è importante che la futura mamma segua un’alimentazione sana ed equilibrata. Non deve “mangiare per due”, ma deve continuare a seguire un’alimentazione regolare evitando di saltare i pasti o di abbondare in cibi calorici. Nell’ultimo trimestre l’utero continua ad aumentare di volume.

La prima regola da seguire è quella di frazionare il più possibile i pasti, mangiando poco e spesso, riducendo drasticamente il consumo di the, caffè e cibi piccanti, in modo da impedire il reflusso di succhi gastrici.

POSTURA E SONNO

La posizione raccomandata da medici ed ostetriche durante il sonno è quella sul fianco, preferibilmente sinistro, con le ginocchia leggermente piegate. Tale posizione riduce il gonfiore e la ritenzione idrica, impedendo al peso del feto di premere sugli organi interni e sui vasi sanguigni, in particolare sulla vena cava inferiore che, decorrendo dietro l’utero, riporta il sangue dagli arti inferiori al cuore. L’uso di un cuscino appositamente studiato per dare supporto completo al corpo della donna aiuta a prevenire i dolori alla schiena, favorisce la posizione laterale e quindi migliora la qualità del sonno. Il cuscino gravidanza Boppy 3in1, sviluppato con un fisioterapista, è un cuscino versatile e divisibile in 3 parti che favorisce l’allineamento posturale per rilassarsi e migliorare quindi la qualità del sonno. Infatti, grazie alla sua forma, sostiene pancia, gambe e testa, dando quindi un supporto completo al corpo.

L’IMPORTANZA DELL’ALLATTAMENTO NATURALE

L’allattamento al seno è una fase molto importante della vita del bambino e della mamma. Per il neonato attaccarsi al seno e succhiare non è solo la soddisfazione di una necessità fisiologica primaria, ma soprattutto un momento di relazione con la mamma, ricco di emozioni e di sensazioni tattili, acustiche, gustative ed olfattive. Il latte materno contiene tutte le sostanze nutritive necessarie a soddisfare il fabbisogno nutrizionale del bambino ed anche sostanze che favoriscono lo sviluppo del sistema immunitario.

Lo stimolo alla produzione del latte avviene già durante il parto, subito dopo l’espulsione della placenta. Nei primi giorni le mammelle producono un liquido denso e giallastro chiamato colostro che, oltre a possedere un elevatissimo potere nutrizionale, contiene gli anticorpi e altre sostanze in grado di difendere il piccolo dalle infezioni per alcuni mesi dopo la nascita. Più spesso il tuo bambino si attaccherà al seno e più velocemente inizierà la produzione di latte.

Uno degli aspetti fondamentali da considerare per riuscire ad allattare con successo è quello di trovare la posizione corretta e comoda sia per la mamma che per l’attacco del bambino al seno, in modo che la poppata sia vissuta con serenità e nelle condizioni migliori. È importante che: il neonato abbia testa e corpo allineati, che sia a contatto con la madre e ben sostenuto (pancia contro pancia) e che sia appoggiato su tutto l’avambraccio.

La mamma sia in un posto tranquillo con la schiena ben diritta, ben sostenuta, e che non si pieghi mai verso il bambino, ma è il bambino che deve essere portato al seno. Il cuscino Boppy per l’allattamento fornisce il supporto necessario per la mamma ed il bambino. Boppy aiuta a tenere il bambino alla giusta altezza, alleviando la tensione della schiena, del collo e delle spalle della mamma e garantendo la corretta posizione durante la poppata in modo da favorire il giusto attacco del bambino al seno.

UN ALLATTAMENTO SERENO

Nel primo mese la mamma può andare incontro ad alcuni piccoli inconvenienti, tra cui: scarsa o non sufficiente produzione di latte: in questi casi il consiglio è quello di attaccare il neonato almeno ogni due ore. Infatti più il bambino succhia più stimola la produzione di latte.

Nel caso in cui i l bambino sia pigro o per esempio faccia fatica ad attaccarsi, o se per motivi di salute sia temporaneamente allontanato dalla madre, è consigliabile l’utilizzo di un tiralatte, manuale od elettrico, che possa stimolare e mantenere attiva la produzione di latte. Il tiralatte può essere sempre utile, anche nel caso in cui si verifichi un’eccessiva produzione di latte. In questi casi, per mantenere il seno asciutto, può essere utile anche l’uso di una coppetta assorbilatte.

Difficoltà di attacco del bambino al seno: può capitare che il bambino faccia fatica ad attaccarsi correttamente al capezzolo materno. In questi casi è consigliabile, almeno per i primi tempi, l’ausilio di strumenti utili a facilitare l’attacco: il paracapezzolo e/o il tiracapezzolo. Arrossamenti, irritazioni e/o ragadi al capezzolo: fin dal primo giorno subito dopo il parto è consigliato lenire ed idratare l’area del capezzolo, spesso soggetta ad arrossamenti ed irritazioni causati dalla continua sollecitazione che la suzione del bambino esercita durante le poppate.

È quindi preferibile l’utilizzo di prodotti lenitivi e curativi, sicuri e compatibili con l’allattamento al seno, utilizzabili con tranquillità tra una poppata e l’altra (meglio ancora se non necessitano di risciacquo) e che non vadano ad alterare le sensazioni olfattive e gustative del latte materno per non creare rifiuto nel piccolo. In questi casi è consigliato l’utilizzo di dischetti in idrogel, che aiutano a prevenire irritazioni o eventuali lesioni al capezzolo. Inoltre aiutano anche la guarigione creando un ambiente adatto alla cicatrizzazione, proteggendo e rinfrescando l’area coinvolta.

COME PROLUNGARLO?

Il tiralatte è l’ideale anche quando devi allontanarti dal piccolo e non vuoi fargli mancare i benefici del latte materno. Estrarre il tuo latte ti permette, inoltre, di continuare a stimolarne la produzione e offrire così il nutrimento più naturale e completo al tuo bambino. Se non puoi allattare o per vari motivi hai necessità di alternare il seno al biberon, è preferibile scegliere un biberon con una tettarella che consenta una suzione simile a quella del seno materno in modo da assecondare la dinamica di suzione naturale del bambino.

I biberon di ultima generazione sono i più simili al seno materno perché, grazie alla loro forma innovativa, hanno un’inclinazione specifica e una bombatura studiate per replicare la suzione al seno sia per quanto riguarda il movimento bocca che per la quantità di latte ingerito.

L’inclinazione della tettarella fa sì che sia sempre piena di latte evitando così l’ingestione di aria superflua e il conseguente rischio di coliche. L’inclinazione favorisce anche una posizione di allattamento corretta e confortevole per il collo del bambino.

SUCCHIETTO: UNA BUONA ABITUDINE

Per ogni neonato la suzione è un istinto naturale: per questo il succhietto svolge un ruolo importante. Perché utilizzarlo:

  • Asseconda l’istinto di suzione che rappresenta la prima attività orale del neonato, attività fondamentale anche per il nutrimento.
  • Favorisce lo sviluppo del palato e la corretta respirazione.
  • Stimola la produzione di serotonina, favorendo così una sensazione di calma e serenità nel neonato.
  • Contribuisce a ridurre il rischio di “morte in culla”. Non tutti i succhietti sono uguali. Dimensioni e forma differiscono, modulando così l’efficacia dell’attività di suzione: un prodotto di dimensioni adeguate consente movimenti naturali.
  • Una geometria funzionale della tettina stimola lo sviluppo della cavità orale distribuendo correttamente le pressioni su arcate dentarie e palato e garantisce una respirazione fisiologica.
  • I succhietti Chicco con tettina Physio sono stati realizzati in collaborazione con la Società italiana di Ortodonzia (SIDO).
  • La geometria della tettina, grazie all’incavo funzionale per la lingua, con profilo inclinato e piccoli rilievi sulla testa, è stata studiata per facilitare l’attività fisiologica della lingua sul palato che, spingendo anche lateralmente, evita la formazione del palato a “v” (palato stretto/ogivale) e promuove la respirazione fisiologica.
  • Inoltre, la base sottile e comprimibile permette una chiusura ottimale della bocca.

L’INFORMAZIONE E LA PREVENZIONE AIUTANO A MANTENERE IL TUO BENESSERE. RICORDATI! CHIEDI CONSIGLIO AL TUO FARMACISTA!

Condividi


Ti può interessare anche...

Le cistiti ricorrenti e la prevenzione

Si definisce cistite ricorrente, la cistite che si manifesta almeno 3 volte l’anno.

Benessere

Siero acido ialuronico concentrato 40% - Azione filler 30ml

Conosci la linea dei farmacisti della rete +bene?

Cura della pelle

Stop Cistite!

La cistite è un’infiammazione della vescica urinaria, un organo cavo, che mette in comunicazione i reni con l’esterno del corpo e ne raccoglie l’urina prodotta in attesa di eliminarla.

Benessere

Crema viso idratante acido ialuronico e aloe vera - Azione filler

Trattamento viso - Idratazione

Cura della pelle

I sintomi e la cura della Cistite

Il sintomo maggiormente riportato è la necessità di urinare spesso, quindi prima che la vescica si riempia.

Benessere

Che tipo di pelle sei?

Per avere una pelle bella e luminosa bisogna seguire alcuni accorgimenti... Scopri tutti i segreti della tua pelle!

Cura della pelle

Un'accurata fotoprotezione: il solare è ideale se lo usi sempre

Oltre ai filtri stabili ad ampio spettro, altri aspetti appaiono altrettanto rilevanti per un’accurata fotoprotezione.

Proteggi la tua pelle

Il diabete si cura ma non si guarisce

Terapia della malattia diabetica.

Diabete

Invecchiamento cutaneo e carcinogenesi

Invecchiamento cutaneo e carcinogenesi sono due facce della stessa moneta.

Proteggi la tua pelle

Disbiosi intestinale: molto comune ma poco considerata

L’intestino è un organo caratterizzato da complesse funzionalità: digestione, assorbimento, produzione anticorpi.

Alimentazione

Contrastare dolori muscolari e articolari

Sensazione spiacevole il dolore, anche se talvolta è difficile da alleviare rappresenta un meccanismo di difesa.

Benessere

I dolori muscolo-articolari sono tra i più diffusi e sottovalutati

Si possono distinguere 2 tipologie diverse di dolore, con caratteristiche e durata differenti.

Benessere

La colonna vertebrale: il pilastro del nostro corpo

La funzione fondamentale della colonna vertebrale è di sostenere tutto l'organismo

Benessere

L'igiene e la cura del nasino durante il raffreddore

Durante il periodo invernale il raffreddore non risparmia nessuno, ed i bambini piccoli, a causa del loro sistema immunitario in via di sviluppo, sono spesso soggetti a contrarlo.

Consigli

Malattie respiratorie croniche

La prevenzione è l'unico modo per assicurare una diagnosi precoce e avere assistenza sanitaria mirata.

Benessere

Cura dei sintomi da gastrite e reflusso gastro-esofageo

Alcuni piccoli accorgimenti che si possono adottare per alleviare i fastidi di questa patologia.

Alimentazione

Trattamenti anticaduta

L’obiettivo principale di questi trattamenti è quello di promuovere la durata della fase anagen.

Capelli

Stop cistite!

La cistite è un’infiammazione della vescica urinaria, un organo cavo, che mette in comunicazione i reni con l’esterno del corpo e ne raccoglie l’urina prodotta in attesa di eliminarla

Benessere

Il bruciore di stomaco in gravidanza

Un malessere diffuso di cui soffre il 40% delle donne in gravidanza.

Benessere